339 682 5050 info@sexualmedicine.eu

Carcinoma della Prostata

Il carcinoma della prostata origina dalla porzione esterna della prostata e non essere confuso con l’ipertrofia prostatica benigna che si sviluppa dalla porzione interna, dalle cosiddette ghiandole peri-uretrali.

Il carcinoma della prostata è il tumore più frequente nell’uomo dopo quello della pelle e molto frequentemente può essere trattato con successo. Tuttavia non tutti i tumori prostatici si dimostrano aggressivi, la terapia non è sempre necessaria e i suoi effetti collaterali non sempre inevitabili.

Il carcinoma prostatico può essere trattato con la chirurgia, la radioterapia, con terapia ormonale o chemioterapia nelle forme più avanzate.

La visita specialistica urologica prevede l'intervista anamnestica comprensiva di test a punteggio per la valutazione dei sintomi minzionali (IPSS score), l'esame obiettivo urologico, l'esecuzione di una ecografia renale, vescicale e prostatica trans-rettale, l'uroflussometria. Ove questo si renda necessario può essere eseguita contestualmente l'uretrocistoscopia flessibile; nei casi di sospetto di carcinoma prostatico può essere eseguito il Pca3 test e la biopsia prostatica ecoguidata.

Prenota una visita specialistica

Dal 1995 offriamo un servizio efficiente e qualificato, in tempi rapidi e a costi sostenibili, con il supporto delle più moderne tecnologie disponibili nel campo della diagnostica ambulatoriale.

Contatta la sede più vicina:

Studio di Cervignano

Studio di Trieste

Studio di Albignasego (PD)

Studio di Nova Gorica (SLO)

Studio di Treviso

Studio di Galatina (LE)